PIUMINO, PIUMONE, COPRIPIUMONE, TRAPUNTA, COPRILETTO ECC.: PICCOLA RASSEGNA DEI VARI TIPI DI BIANCHERIA DA LETTO INVERNALE.

In inverno è importante dormire comodamente al caldo nel proprio letto, e per questo ci si preoccupa di scegliere la biancheria da letto ideale, per stare bene nel letto senza avere freddo ma anche senza sudare, senza che le coperte, piumini, trapunte, piumoni ecc. siano troppo pesanti e ci diano libertà di movimento senza comprimere.
Basta cercare su Google "biancheria casa on line", "biancheria letto online" o simili per trovare numerose proposte di biancheria da letto di tutti i tipi, e spesso orientarsi e fare la scelta corretta può essere difficile. Questi tipi di biancheria non sono infatti tutti uguali e occorre dunque avere un'idea approssimativa di quali siano le caratteristiche tecniche specifiche dei vari tipi di coperte, lenzuola, piumini, piumoni, trapunte ecc. Spesso infatti, ad esempio, quando si parla di biancheria da camera e biancheria da letto, i termini "piumone" "piumino" "trapunta" vengono usati nel parlato comune in modo quasi intercambiabile, come sinonimi per indicare la biancheria invernale, tuttavia ognuno di questi termini ha delle proprie specificità che gli esperti nel campo della biancheria conoscono e che possono far propendere la scelta verso uno o l'altro a seconda delle vostre specifiche esigenze o gusti personali. Nei negozi di biancheria capita spesso sentire i clienti porre domande interessanti ai commessi, come ad esempio: "con il piumino le lenzuola vanno messe?" "Che differenza c'è fra piumino e piumone?" "Che differenza c'è fra piumino e trapunta?" ecc. ecc. Tutte queste domande sulla biancheria invernale dimostrano un interesse da parte degli acquirenti per la comprensione delle piccole o grandi differenze che ci sono fra i vari capi di biancheria per la casa, ma soprattutto mettono in rilievo la necessità di fare chiarezza riguardo ad articoli che tutti pensiamo di conoscere ma che in realtà sovente non conosciamo bene. Iniziamo con l'elencare alcune delle tipologie principali di articoli di biancheria da letto invernale: PIUMINO - PIUMONE - TRAPUNTA - TRAPUNTINO - COPRIPIUMONE - COPRIPIUMINO.
Iniziamo col dire che i termini diminutivi o accrescitivi come PIUMINO o PIUMONE, vengono normalmente usati nel campo della biancheria in modo piuttosto libero ad indicare genericamente le caratteristiche di consistenza, dimensione e pesantezza della biancheria in questione. Parlando di "piumino" o "piumone" in genere si intende un tipo di coperta invernale leggera, che tiene caldo, normalmente molto comoda da utilizzare e da riassettare al mattino. Il piumino o piumone è normalmente realizzato con piume di volatili di diverso tipo, come l'omonimo "piumino" o la meno pregiata "piumetta", che hanno la caratteristica di essere naturali, molto leggere e capaci di trattenere il caldo e allo stesso tempo lasciar traspirare l'umidità, per un sonno confortevole, caldo e asciutto. Al giorno d'oggi esistono naturalmente in commercio molti altri tipi di fibre e imbottiture sintetiche, ciascuno può trovare la propria soluzione ideale come comfort e leggerezza.
Il piumino è molto comodo da utilizzare, specialmene se abbinato al COPRIPIUMINO, ovvero una sorta di sacco simile a un lenzuolo che sostituisce le lenzuola medesime. Risulta chiaro che, con il copripiumino, rifare il letto al mattino diventa molto più semplice e veloce.
La TRAPUNTA in genere è più ampia e pesante del piumino, sovente imbottita con materiali sintetici, e normalmente bisogno delle lenzuole e del copriletto, a differenza del piumino o piumone.
Il COPRILETTO, che abbiamo appena menzionato, è infine un tipo di coperta solitamente leggero e perlopiù decorativo, che viene posizionato sopra il letto. Molto spesso nell'arredamento della camera piumini, piumoni ecc. possono coprire il letto interamente ed essere lasciati a vista, svolgendo così anche la funzione di copriletto.

Per ulteriori approfondimenti sulla biancheria da letto: Lenzuola online, biancheria da letto